Richiedere un assegno di maternità

Con la legge 448/98 {collegato alla finanziaria del 99) sono stati introdotti alcuni benefici, volti al sostegno delle famiglie numerose e della maternità.

L 'importo dell'assegno di maternità dal gennaio 2004 è pari a €. 278,35 mensili per cinque mensilità.

scarica modulo di domanda

 

Chi puo' fare la richiesta

La richiesta deve essere presentata dalle donne, cittadine italiane, residenti a San Michele Salentino entro sei mesi dalla nascita dei figlio e che sono in possesso di entrambi i seguenti requisiti :

  • non avere copertura previdenziale (Quindi essere casalinghe o disoccupate), oppure avere una copertura previdenziale inferiore a €.278,35 (es. lavoratrici part- time). In questo caso l'importo dell'assegno sarà corrispondente alla differenza fino a raggiungere €. 278,35;
  • essere in possesso di risorse economiche familiari, calcolate in base all'indicatore della situazione economica (ISE) non superiori ai 29.016,13 euro (per le famiglie con 3 componenti).

 

Quando fare la richiesta

La richiesta deve essere presentata entro 6 mesi dalla data del parto.

 

Dove andare

1) Occorre rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune per avere i modelli di domanda e di dichiarazione sostitutiva della condizione economica del nucleo familiare.

 

Cosa presentare

Per la compilazione della dichiarazione delle condizioni economiche del nucleo familiare secondo l'ISE non occorre presentare nulla ma occorre preparare tutto ciò che può essere utile alla compilazione del modello come:

  • Codice fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare;
  • Ammontare del reddito di ciascuno dei componenti il nucleo familiare;
  • Consistenza del patrimonio mobiliare ed immobiliare del nucleo familiare;
  • Categoria catastale dell'immobile ad uso abitativo del nucleo familiare.

 

Note

  • Al pagamento dell'assegno provvede I'INPS.
  • Dall'entrata in vigore della legge, 21 settembre 1999, allo luglio 2000 l'importo dell'assegno è stato dì L. 200.000 mensili.
  • Dal 2 luglio 2000 al 31 dicembre 2000 l'importo dell'assegno è stato di £. 300.000, mentre per i nati dal 1° gennaio 2001 l'assegno di maternità viene aumentato a £. 500.000 mensili.
  • La legge finanziaria del 2000 (L. 488 del 23.12.99) prevede la concessione dell'assegno di maternità, anche alle donne residenti comunitarie o extracomunitarie in possesso della certa di soggiorno, per ogni figlio nato, per ogni bambino adottato o in affidamento preadottivo dalla data del 1° luglio 2000. Affinchè queste estensioni divengano operative, occorre attendere la pubblicazione del regolamento attuativo. Naturalmente in questo caso i sei mesi di tempo per presentare la domanda decorreranno dalla data di pubblicazione del regolamento attuativo in Gazzetta Ufficiale.

 

Norme di riferimento

L.448/98 art 66 e successive modifiche;
Decreto 25 Maggio 2001, n.337;
Decreto 18 Gennaio 2002, n.34.

BANDI E AVVISI
INFORMAZIONI GENERALI

Pagamenti online - pagoPA

 

protezione civile comunale

 

SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI

Per la reperibilità del servizio di stato civile chiama

331/5047716

LEGGI IL REGOLAMENTO

Reperibilità per le operazioni cimiteriali (tumulazioni, estumulazioni, accoglimento salma, chiusura feretro, ecc.)

Ditta Ge.U.S. – General Utility Service Srl
392 – 8565546

TARIFFARIO + MODULISTICA


72018 Magazine