Orari di vendita

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE

SERVIZIO COMMERCIO

NR. 1 R.O.
NR. 442 PROT.


DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEGLI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE

IL SINDACO

· Visto l'art. 54 del D.P.R. n. 616/77, il quale attribuisce ai Comuni le funzioni amministrative relative alla fissazione degli orari di apertura e chiusura dei pubblici esercizi di vendita e consumo di alimenti e bevande;
· Visto l'art. 50 del DLGS 267/2000 che attribuisce al Sindaco la competenza a coordinare e riorganizzare, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale e nell'ambito dei criteri eventualmente indicati dalla Regione, gli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici;
· Visto l'art. 8 della legge 287/91 in virtù del quale il Sindaco determina l'orario minimo e massimo delle attività di pubblico esercizio, orario che può essere differenziato in ragione delle diverse esigenze e caratteristiche delle zone considerate all'interno del territorio comunale;
· Considerato che le attuali disposizioni comunali in materia risalgono al 1996 e che in particolare prevedono:
- l'obbligo di chiusura settimanale dell'esercizio in base alla legge nr. 425/71;
- la facoltà di deroga del riposo settimanale nel periodo delle festività natalizie 6 dicembre – 7 gennaio;
· Ritenuto che l'art. 8 della legge nr. 287/91, stabilendo che il Sindaco determina l'orario massimo e minimo di apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande non prevede più alcun obbligo di fissazione di turni di chiusura settimanale;
· Considerato che la norma citata sembra possedere forza innovativa in materia e sostituisce quindi le disposizioni contenute nella legge 425/71 avente ad oggetto” Chiusura settimanale dei pubblici esercizi “così come indicato anche nei pareri espressi dal Ministero dell'industria e Commercio nr. 190808/93 – 192308/94 nonché& dal Ministero dell'interno con parere nr. 559/c.14685/2000;
· Ritenuto conseguentemente opportuno rivedere le disposizioni di cui all'ordinanza nr. 15 del 15.4.1996 alla luce delle evoluzioni e dei cambiamenti delle abitudini dei consumatori, nel quadro di indirizzi generali stabiliti per il settore ed in attuazione degli stessi;
· Sentiti i pareri delle Associazioni di categoria del settore del commercio;

per le ragioni di cui in premessa;

ORDINA

1) Gli esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande di cui, rispettivamente, all'art. 5, lettera a) della legge 287/91, sono tenuti ad effettuare una apertura giornaliera:

PERIODO INVERNALE ( ora solare )
compresa fra un minimo di 5 ore ed un massimo di 18 ore tra le ore 7,00 (limite per l'apertura) e le ore 1,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

PERIODO ESTIVO (ora legale)
Compresa fra un minimo di 5 ore ed un massimo di 19 ore tra le ore 7,00 ( limite di apertura) e le ore 2,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

2) Gli esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande di cui, all'art. 5, lettera b) della legge 287/91, sono tenuti ad effettuare una apertura giornaliera:

PERIODO INVERNALE ( ora solare )
Compresa fra un minimo di 6 ore ed un massimo di 20 ore tra le ore 5,00 ( limite di apertura) e le ore 1,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

PERIODO ESTIVO ( Ora legale )
Compresa fra un minimo di 6 ore ed un massimo di 21 ore tra le ore 5,00 ( limite di apertura) e le ore 2,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

3) Non sono stabilite fascie orarie minime e massime di apertura per gli esercizi di cui all'art. 3, comma 6, della legge 287/91;
4) E' data facoltà di osservare, nel corso della settimana, una giornata di chiusura dell'esercizio, da stabilirsi contestualmente alla fissazione, da parte dell'esercente, degli orari di apertura e chiusura dell'attività.
5) E' fatto obbligo ai titolari di autorizzazione di cui all'art. 5 , lettera a-b-d- della legge 287/91 di comunicare preventivamente al Comune (Servizio Commercio e Attività produttive e Polizia Municipale) ai fini della vigilanza, l'orario giornaliero adottato ed inoltre, di renderlo noto al pubblico mediante apposito cartello chiaramente visibile dall'esterno. Tale cartello, che è direttamente predisposto dall'esercente e che non deve essere vidimato dal Comune, dovrà indicare:

a) l'orario giornaliero di apertura e di chiusura dell'esercizio;
b) eventuale chiusura settimanale di una giornata, facoltativamente stabilita;
c) l'orario può essere modificato con preavviso al Comune di almeno 10 giorni.;

6) E' fatto obbligo ai titolari di autorizzazione di cui all'art. 5, lett. a),b),d) della legge 287/91, pena l'applicazione delle sanzioni previste dalle norme vigenti, di osservare l'orario prescelto.

7) E' consentito di derogare agli orari prefissati ed agli stessi limiti massimi di apertura stabiliti nella presente ordinanza, oltrechè alla eventuale chiusura giornaliera facoltativamente stabilita, nei periodi e nei giorni sotto indicati:

A) 8 dicembre al 6 gennaio;
B) la settimana che precede la Pasqua, Pasqua e lunedì dell'Angelo;
C) La festività del Santo Patrono;

Le deroghe non potranno in ogni caso estendersi oltre 1 ora (del limite per la chiusura) del giorno successivo a quello in cui ha termine l'evento.

8) E' consentito all'esercente, di posticipare l'apertura e anticipare la chiusura dell'esercizio fino ad un massimo di 1 ora rispetto all'orario minimo stabilito e di effettuare una chiusura intermedia dell'esercizio fino al limite massimo di 2 ore consecutive.

9) Le istanze di chiusura per ferie devono essere preventivamente comunicate almeno 10 giorni prima.

10) Sono abrogate tutte le precedenti disposizioni comunali in materia.

11) Si fa obbligo, a chiunque spetti, di osservare e far osservare la presente ordinanza.

San Michele Salentino, lì 17.01.2003
IL SINDACO
( Dott. Alessandro TORRONI)

  • Determina 32
  • Permesso di costruire 1
  • Delibera di Giunta Comunale 6
  • Ordinanza 4
  • Decreto 2
  • Bando di Gara 1
  • Delibera di Consiglio Comunale 5
Visualizza tutte le tipologie di pubblicazione
Nro
Tipo atto
Data inizio pubb.
Data fine pubb.
Oggetto
Richiedente
Doc
All
1319Avviso Pubblico09/11/201809/12/2018AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA INTERCOMPARTIMENTALE EX ARTICOLO 30 D.LGS. 165/2001, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATO ALL'ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 UNITA' DI PERSONALE DI CATEGORIA D CON PROFILO PROFESSIONALE DI "ISTRUTTORE DIRETTIVO AFFARI GENERALI E CONTENZIOSO".COMUNE DI CAMPI SALENTINA (LE)
  • AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA INTERCOMPARTIMENTALE EX ARTICOLO 30 D.LGS. 165/2001, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATO ALL'ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 UNITA' DI PERSONALE DI CATEGORIA D CON PROFILO PROFESSIONALE DI "ISTRUTTORE DIRETTIVO AFFARI GENERALI E CONTENZIOSO".
1318Delibera di Giunta Comunale09/11/201824/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 137 del 07/11/2018 Oggetto: Concessione patrocinio gratuito alla Società “For Play” di Ostuni per la manifestazione “InPuglia365 Cultura, Natura, Gusto 2018-2019”.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Concessione patrocinio gratuito alla Società “For Play” di Ostuni per la manifestazione “InPuglia365 Cultura, Natura, Gusto 2018-2019”.
  • Concessione patrocinio gratuito alla Società “For Play” di Ostuni per la manifestazione “InPuglia365 Cultura, Natura, Gusto 2018-2019”.
1317Delibera di Giunta Comunale09/11/201824/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 136 del 07/11/2018 Oggetto: Approvazione regolamento recante i criteri e le modalità di valutazione per l'attribuzione della retribuzione di risultato al Segretario Generale.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Approvazione regolamento recante i criteri e le modalità di valutazione per l'attribuzione della retribuzione di risultato al Segretario Generale.
  • Approvazione regolamento recante i criteri e le modalità di valutazione per l'attribuzione della retribuzione di risultato al Segretario Generale.
Sono presenti 1 allegato/i
1316Delibera di Giunta Comunale09/11/201824/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 135 del 07/11/2018 Oggetto: Installazione infrastutture di ricarica veicoli elettrici. Approvazione schema di protocollo d'intesa con Enel X Mobility S.r.l.. Rettifica verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 119 del 26/09/2018.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Installazione infrastutture di ricarica veicoli elettrici. Approvazione schema di protocollo d'intesa con Enel X Mobility S.r.l.. Rettifica verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 119 del 26/09/2018.
  • Installazione infrastutture di ricarica veicoli elettrici. Approvazione schema di protocollo d'intesa con Enel X Mobility S.r.l.. Rettifica verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 119 del 26/09/2018.
1315Decreto09/11/201824/11/2018DECRETO SINDACALE N. 16/2018: NOMINA RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - TITOLARE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA.SERVIZIO RISORSE UMANE
  • DECRETO SINDACALE N. 16/2018
1314Avviso Pubblico09/11/201813/12/2018AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N.9 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI E CATEGORIE.COMUNE DI SAN VITO DEI NORMANNI
  • AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N.9 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI E CATEGORIE.
Sono presenti 3 allegato/i
1313Avviso Pubblico09/11/201805/12/2018AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERE3SSE PER IDONEI IN GRADUATORIE DI CONCORSI PUBBLICI ESPLETATI DA ALTRI ENTI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE - RESPONSABILE SETTORE ECONOMICO - FINANZIARIO - CAT. D.COMUNE DI SQUINZANO (LE)
  • AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERE3SSE PER IDONEI IN GRADUATORIE DI CONCORSI PUBBLICI ESPLETATI DA ALTRI ENTI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE - RESPONSABILE SETTORE ECONOMICO - FINANZIARIO - CAT. D.
Sono presenti 1 allegato/i
1312Pubblicazione di Matrimonio08/11/201816/11/2018Pubblicazione di matrimonio EPIFANI Angelo - ROTUNNO OronzaSTATO CIVILE
  • Avviso di pubblicazione
  • Avviso di pubblicazione
1311Determina08/11/201823/11/2018Determina N. 354 del 31/10/2018 Oggetto: Attività di prevenzione di emergenze di protezione civile consistente nell'abbattimento di alberi pericolosi e pulizia voragini. Affidamento incarico alla Ditta "Il Verde del Salento" ed approvazione offerta. Impegno di spesa. CIG: ZC22592B9A.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Attività di prevenzione di emergenze di protezione civile consistente nell'abbattimento di alberi pericolosi e pulizia voragini. Affidamento incarico alla Ditta "Il Verde del Salento" ed approvazione offerta. Impegno di spesa. CIG: ZC22592B9A.
  • Attività di prevenzione di emergenze di protezione civile consistente nell'abbattimento di alberi pericolosi e pulizia voragini. Affidamento incarico alla Ditta "Il Verde del Salento" ed approvazione offerta. Impegno di spesa. CIG: ZC22592B9A.
1310Determina08/11/201823/11/2018Nota di liquidazione N. 394 del 06/11/2018 Oggetto: Liquidazione fattura n. 0000015639 a favore di Olivetti Spa per servizio wi-fi in Piazza Marconi mese di settembre 2018.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Liquidazione fattura n. 0000015639 a favore di Olivetti Spa per servizio wi-fi in Piazza Marconi mese di settembre 2018.
  • Liquidazione fattura n. 0000015639 a favore di Olivetti Spa per servizio wi-fi in Piazza Marconi mese di settembre 2018.
1309Delibera di Giunta Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 134 del 06/11/2018 Oggetto: Intervento di sistemazione del cimitero comunale - Importo complessivo € 40.000,00 (CUP: E37B18000100004). Nomina del Responsabile Unico del Procedimento.SETTORE TECNICO
  • Intervento di sistemazione del cimitero comunale - Importo complessivo € 40.000,00 (CUP: E37B18000100004). Nomina del Responsabile Unico del Procedimento.
  • Intervento di sistemazione del cimitero comunale - Importo complessivo € 40.000,00 (CUP: E37B18000100004). Nomina del Responsabile Unico del Procedimento.
1308Delibera di Giunta Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 133 del 23/10/2018 Oggetto: Lavori di potenziamento dei servizi di raccolta differenziata nel Comune di San michele Salentino. (Attribuzione di risorse premiali ai Comuni per il raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata ex Delibera CIPE 79/2012). CUP: E31B15000480005 - CIG: 6605910960. Modifica RUP.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Lavori di potenziamento dei servizi di raccolta differenziata nel Comune di San michele Salentino. (Attribuzione di risorse premiali ai Comuni per il raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata ex Delibera CIPE 79/2012). CUP: E31B15000480005 - CIG: 6605910960. Modifica RUP.
  • Lavori di potenziamento dei servizi di raccolta differenziata nel Comune di San michele Salentino. (Attribuzione di risorse premiali ai Comuni per il raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata ex Delibera CIPE 79/2012). CUP: E31B15000480005 - CIG: 6605910960. Modifica RUP.
1307Delibera di Giunta Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Giunta Comunale N. 132 del 23/10/2018 Oggetto: APPROVAZIONE RELAZIONE FINALE SULLA PERFORMANCE ANNO 2017.SETTORE AFFARI GENERALI
  • APPROVAZIONE RELAZIONE FINALE SULLA PERFORMANCE ANNO 2017.
  • APPROVAZIONE RELAZIONE FINALE SULLA PERFORMANCE ANNO 2017.
Sono presenti 1 allegato/i
1306Delibera di Consiglio Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Consiglio Comunale N. 45 del 12/10/2018 Oggetto: Progetto definitivo di “Centro comunale di raccolta rifiuti differenziati nel Comune di San Michele Salentino” da sorgere nell’ambito del comparto P.I.P. dell’importo complessivo di euro 300.000,00. Approvazione progetto e adozione della variante urbanistica del P.I.P. ai sensi della Legge regionale 11.05.2001 n. 13.SETTORE TECNICO
  • Progetto definitivo di “Centro comunale di raccolta rifiuti differenziati nel Comune di San Michele Salentino” da sorgere nell’ambito del comparto P.I.P. dell’importo complessivo di euro 300.000,00. Approvazione progetto e adozione della variante urbanistica del P.I.P. ai sensi della Legge regionale 11.05.2001 n. 13.
  • Progetto definitivo di “Centro comunale di raccolta rifiuti differenziati nel Comune di San Michele Salentino” da sorgere nell’ambito del comparto P.I.P. dell’importo complessivo di euro 300.000,00. Approvazione progetto e adozione della variante urbanistica del P.I.P. ai sensi della Legge regionale 11.05.2001 n. 13.
Sono presenti 1 allegato/i
1305Delibera di Consiglio Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Consiglio Comunale N. 44 del 12/10/2018 Oggetto: Approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2017 ai sensi dell’art. 11-bis del d.Lgs. n. 118/2011SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO
  • Approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2017 ai sensi dell’art. 11-bis del d.Lgs. n. 118/2011
  • Approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2017 ai sensi dell’art. 11-bis del d.Lgs. n. 118/2011
Sono presenti 4 allegato/i
1304Delibera di Consiglio Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Consiglio Comunale N. 43 del 12/10/2018 Oggetto: Mozione di sfiducia del Presidente del Consiglio Comunale a firma dei consiglieri Torroni, Cappelli e Tamburrino, ai sensi dell'art. 19 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Mozione di sfiducia del Presidente del Consiglio Comunale a firma dei consiglieri Torroni, Cappelli e Tamburrino, ai sensi dell'art. 19 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale.
  • Mozione di sfiducia del Presidente del Consiglio Comunale a firma dei consiglieri Torroni, Cappelli e Tamburrino, ai sensi dell'art. 19 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale.
1303Delibera di Consiglio Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Consiglio Comunale N. 42 del 12/10/2018 Oggetto: Lettura ed approvazione verbali seduta precedente.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Lettura ed approvazione verbali seduta precedente.
  • Lettura ed approvazione verbali seduta precedente.
Sono presenti 1 allegato/i
1302Delibera di Consiglio Comunale08/11/201823/11/2018Delibera di Consiglio Comunale N. 41 del 12/10/2018 Oggetto: Ordine del giorno relativo alla richiesta all'Ente Provincia di costruire un rondò all’incrocio tra la provinciale San Vito dei Normanni-Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni-San Michele Salentino.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Ordine del giorno relativo alla richiesta all'Ente Provincia di costruire un rondò all’incrocio tra la provinciale San Vito dei Normanni-Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni-San Michele Salentino.
  • Ordine del giorno relativo alla richiesta all'Ente Provincia di costruire un rondò all’incrocio tra la provinciale San Vito dei Normanni-Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni-San Michele Salentino.
1301Concorsi e selezioni06/11/201823/11/2018MOBILITA’ VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 DEL D. LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C: ELENCO AMMESSI/NON AMMESSI AL COLLOQUIO.SERVIZIO RISORSE UMANE
  • ELENCO AMMESSI/NON AMMESSI AL COLLOQUIO
1300Determina06/11/201821/11/2018Determina N. 350 del 24/10/2018 Oggetto: Premi annuali sui risultati della performance dei dipendenti - art. 8 del Regolamento sulla disciplina della misurazione, valutazione, integrità e trasparenza della performance. Liquidazione performance individuale anno 2017.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Premi annuali sui risultati della performance dei dipendenti - art. 8 del Regolamento sulla disciplina della misurazione, valutazione, integrità e trasparenza della performance. Liquidazione performance individuale anno 2017.
  • Premi annuali sui risultati della performance dei dipendenti - art. 8 del Regolamento sulla disciplina della misurazione, valutazione, integrità e trasparenza della performance. Liquidazione performance individuale anno 2017.
1299Determina06/11/201821/11/2018Nota di liquidazione N. 396 del 06/11/2018 Oggetto: Eventi del programma delle manifestazioni culturali “Estate Sanmichelana 2018: Rock & Beer” - Liquidazione Diritti di Siae -SETTORE AFFARI GENERALI
  • Eventi del programma delle manifestazioni culturali “Estate Sanmichelana 2018: Rock & Beer” - Liquidazione Diritti di Siae -
  • Eventi del programma delle manifestazioni culturali “Estate Sanmichelana 2018: Rock & Beer” - Liquidazione Diritti di Siae -
1298Determina06/11/201821/11/2018Nota di liquidazione N. 395 del 06/11/2018 Oggetto: Programma delle manifestazioni `Estate Sanmichelana 2018` - Liquidazione di spesa Diritti di Siae -SETTORE AFFARI GENERALI
  • Programma delle manifestazioni `Estate Sanmichelana 2018` - Liquidazione di spesa Diritti di Siae -
  • Programma delle manifestazioni `Estate Sanmichelana 2018` - Liquidazione di spesa Diritti di Siae -
1297Determina06/11/201821/11/2018Nota di liquidazione N. 393 del 06/11/2018 Oggetto: Liquidazione indennità di risultato ai Responsabili di Settore - anno 2017.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Liquidazione indennità di risultato ai Responsabili di Settore - anno 2017.
  • Liquidazione indennità di risultato ai Responsabili di Settore - anno 2017.
1296Determina06/11/201821/11/2018Nota di liquidazione N. 392 del 06/11/2018 Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURA N.142/2018 DEL 24.10.2018 A FAVORE DI KENT SRL CIG:ZCC2534E42SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • LIQUIDAZIONE FATTURA N.142/2018 DEL 24.10.2018 A FAVORE DI KENT SRL CIG:ZCC2534E42
  • LIQUIDAZIONE FATTURA N.142/2018 DEL 24.10.2018 A FAVORE DI KENT SRL CIG:ZCC2534E42
1295Determina06/11/201821/11/2018Nota di liquidazione N. 391 del 06/11/2018 Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURA N.41-18 DEL 18.10.2018 A FAVORE DELLA DITTA SEST SRL CIG: ZA324C47D0SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • LIQUIDAZIONE FATTURA N.41-18 DEL 18.10.2018 A FAVORE DELLA DITTA SEST SRL CIG: ZA324C47D0
  • LIQUIDAZIONE FATTURA N.41-18 DEL 18.10.2018 A FAVORE DELLA DITTA SEST SRL CIG: ZA324C47D0
BANDI E AVVISI
INFORMAZIONI GENERALI

Pagamenti online - pagoPA

 

protezione civile comunale

 

SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI

Per la reperibilità del servizio di stato civile chiama

331/5047716

LEGGI IL REGOLAMENTO

Reperibilità per le operazioni cimiteriali (tumulazioni, estumulazioni, accoglimento salma, chiusura feretro, ecc.)

Ditta Ge.U.S. – General Utility Service Srl
392 – 8565546

TARIFFARIO + MODULISTICA


72018 Magazine