Orari di vendita

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE

SERVIZIO COMMERCIO

NR. 1 R.O.
NR. 442 PROT.


DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEGLI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE

IL SINDACO

· Visto l'art. 54 del D.P.R. n. 616/77, il quale attribuisce ai Comuni le funzioni amministrative relative alla fissazione degli orari di apertura e chiusura dei pubblici esercizi di vendita e consumo di alimenti e bevande;
· Visto l'art. 50 del DLGS 267/2000 che attribuisce al Sindaco la competenza a coordinare e riorganizzare, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale e nell'ambito dei criteri eventualmente indicati dalla Regione, gli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici;
· Visto l'art. 8 della legge 287/91 in virtù del quale il Sindaco determina l'orario minimo e massimo delle attività di pubblico esercizio, orario che può essere differenziato in ragione delle diverse esigenze e caratteristiche delle zone considerate all'interno del territorio comunale;
· Considerato che le attuali disposizioni comunali in materia risalgono al 1996 e che in particolare prevedono:
- l'obbligo di chiusura settimanale dell'esercizio in base alla legge nr. 425/71;
- la facoltà di deroga del riposo settimanale nel periodo delle festività natalizie 6 dicembre – 7 gennaio;
· Ritenuto che l'art. 8 della legge nr. 287/91, stabilendo che il Sindaco determina l'orario massimo e minimo di apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande non prevede più alcun obbligo di fissazione di turni di chiusura settimanale;
· Considerato che la norma citata sembra possedere forza innovativa in materia e sostituisce quindi le disposizioni contenute nella legge 425/71 avente ad oggetto” Chiusura settimanale dei pubblici esercizi “così come indicato anche nei pareri espressi dal Ministero dell'industria e Commercio nr. 190808/93 – 192308/94 nonché& dal Ministero dell'interno con parere nr. 559/c.14685/2000;
· Ritenuto conseguentemente opportuno rivedere le disposizioni di cui all'ordinanza nr. 15 del 15.4.1996 alla luce delle evoluzioni e dei cambiamenti delle abitudini dei consumatori, nel quadro di indirizzi generali stabiliti per il settore ed in attuazione degli stessi;
· Sentiti i pareri delle Associazioni di categoria del settore del commercio;

per le ragioni di cui in premessa;

ORDINA

1) Gli esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande di cui, rispettivamente, all'art. 5, lettera a) della legge 287/91, sono tenuti ad effettuare una apertura giornaliera:

PERIODO INVERNALE ( ora solare )
compresa fra un minimo di 5 ore ed un massimo di 18 ore tra le ore 7,00 (limite per l'apertura) e le ore 1,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

PERIODO ESTIVO (ora legale)
Compresa fra un minimo di 5 ore ed un massimo di 19 ore tra le ore 7,00 ( limite di apertura) e le ore 2,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

2) Gli esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande di cui, all'art. 5, lettera b) della legge 287/91, sono tenuti ad effettuare una apertura giornaliera:

PERIODO INVERNALE ( ora solare )
Compresa fra un minimo di 6 ore ed un massimo di 20 ore tra le ore 5,00 ( limite di apertura) e le ore 1,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

PERIODO ESTIVO ( Ora legale )
Compresa fra un minimo di 6 ore ed un massimo di 21 ore tra le ore 5,00 ( limite di apertura) e le ore 2,00 del giorno successivo ( limite di chiusura);

3) Non sono stabilite fascie orarie minime e massime di apertura per gli esercizi di cui all'art. 3, comma 6, della legge 287/91;
4) E' data facoltà di osservare, nel corso della settimana, una giornata di chiusura dell'esercizio, da stabilirsi contestualmente alla fissazione, da parte dell'esercente, degli orari di apertura e chiusura dell'attività.
5) E' fatto obbligo ai titolari di autorizzazione di cui all'art. 5 , lettera a-b-d- della legge 287/91 di comunicare preventivamente al Comune (Servizio Commercio e Attività produttive e Polizia Municipale) ai fini della vigilanza, l'orario giornaliero adottato ed inoltre, di renderlo noto al pubblico mediante apposito cartello chiaramente visibile dall'esterno. Tale cartello, che è direttamente predisposto dall'esercente e che non deve essere vidimato dal Comune, dovrà indicare:

a) l'orario giornaliero di apertura e di chiusura dell'esercizio;
b) eventuale chiusura settimanale di una giornata, facoltativamente stabilita;
c) l'orario può essere modificato con preavviso al Comune di almeno 10 giorni.;

6) E' fatto obbligo ai titolari di autorizzazione di cui all'art. 5, lett. a),b),d) della legge 287/91, pena l'applicazione delle sanzioni previste dalle norme vigenti, di osservare l'orario prescelto.

7) E' consentito di derogare agli orari prefissati ed agli stessi limiti massimi di apertura stabiliti nella presente ordinanza, oltrechè alla eventuale chiusura giornaliera facoltativamente stabilita, nei periodi e nei giorni sotto indicati:

A) 8 dicembre al 6 gennaio;
B) la settimana che precede la Pasqua, Pasqua e lunedì dell'Angelo;
C) La festività del Santo Patrono;

Le deroghe non potranno in ogni caso estendersi oltre 1 ora (del limite per la chiusura) del giorno successivo a quello in cui ha termine l'evento.

8) E' consentito all'esercente, di posticipare l'apertura e anticipare la chiusura dell'esercizio fino ad un massimo di 1 ora rispetto all'orario minimo stabilito e di effettuare una chiusura intermedia dell'esercizio fino al limite massimo di 2 ore consecutive.

9) Le istanze di chiusura per ferie devono essere preventivamente comunicate almeno 10 giorni prima.

10) Sono abrogate tutte le precedenti disposizioni comunali in materia.

11) Si fa obbligo, a chiunque spetti, di osservare e far osservare la presente ordinanza.

San Michele Salentino, lì 17.01.2003
IL SINDACO
( Dott. Alessandro TORRONI)

  • Determina 33
  • Permesso di costruire 1
  • Delibera di Giunta Comunale 12
  • Ordinanza 1
  • Decreto 4
  • Bando di Gara 0
  • Delibera di Consiglio Comunale 0
Visualizza tutte le tipologie di pubblicazione
Nro
Tipo atto
Data inizio pubb.
Data fine pubb.
Oggetto
Richiedente
Doc
All
66Pubblicazione Enti Terzi18/01/201815/02/2018COMUNE DI SAN VITO DEI NORMANNI: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE CAT. D1.MESSO COMUNALE
  • COMUNE DI SAN VITO DEI NORMANNI: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE CAT. D1.
Sono presenti 1 allegato/i
65Avvisi Elettorali18/01/201804/03/2018Avviso di convocazione dei comizi elettorali per domenica 4 marzo 2018.UFFICIO ELETTORALE
  • Avviso pubblico
  • Avviso pubblico
64Determina18/01/201802/02/2018Determina N. 8 del 17/01/2018 Oggetto: Acquisto di n.1 PC e di n. 1 monitor per gli Uffici Comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip. Assunzione impegno di spesa. CIG: Z8121A35CESETTORE AFFARI GENERALI
  • Acquisto di n.1 PC e di n. 1 monitor per gli Uffici Comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip. Assunzione impegno di spesa. CIG: Z8121A35CE
  • Acquisto di n.1 PC e di n. 1 monitor per gli Uffici Comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip. Assunzione impegno di spesa. CIG: Z8121A35CE
63Determina17/01/201801/02/2018Determina N. 7 del 17/01/2018 Oggetto: Concessione loculi cimiteriali.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Concessione loculi cimiteriali.
  • Concessione loculi cimiteriali.
62Delibera di Giunta Comunale17/01/201801/02/2018Delibera di Giunta Comunale N. 10 del 17/01/2018 Oggetto: Approvazione convenzione tra l’Amministrazione Comunale di San Michele Sal. e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Cataldo Agostinelli” di Ceglie Mess. per lo svolgimento di attività di alternanza scuola lavoro.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Approvazione convenzione tra l’Amministrazione Comunale di San Michele Sal. e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Cataldo Agostinelli” di Ceglie Mess. per lo svolgimento di attività di alternanza scuola lavoro.
  • Approvazione convenzione tra l’Amministrazione Comunale di San Michele Sal. e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Cataldo Agostinelli” di Ceglie Mess. per lo svolgimento di attività di alternanza scuola lavoro.
Sono presenti 1 allegato/i
61Delibera di Giunta Comunale17/01/201801/02/2018Delibera di Giunta Comunale N. 9 del 17/01/2018 Oggetto: Rideterminazione dotazione organica triennio 2018/2020 e ricognizione delle eccedenze di personale per l` anno 2018 ai sensi dell`art. 33 del D. Lgs. 165/2001, come modificato dall`art. 16 della legge 12 novembre 2011, n. 183.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Rideterminazione dotazione organica triennio 2018/2020 e ricognizione delle eccedenze di personale per l` anno 2018 ai sensi dell`art. 33 del D. Lgs. 165/2001, come modificato dall`art. 16 della legge 12 novembre 2011, n. 183.
  • Rideterminazione dotazione organica triennio 2018/2020 e ricognizione delle eccedenze di personale per l` anno 2018 ai sensi dell`art. 33 del D. Lgs. 165/2001, come modificato dall`art. 16 della legge 12 novembre 2011, n. 183.
Sono presenti 1 allegato/i
60Delibera di Giunta Comunale17/01/201801/02/2018Delibera di Giunta Comunale N. 8 del 17/01/2018 Oggetto: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE(PAP) 2018-2020. D. LGS. N. 198/2006 'CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA` TRA UOMO E DONNA, A NORMA DELLA LEGGE 28.11.2005 N. 246'.SETTORE AFFARI GENERALI
  • APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE(PAP) 2018-2020. D. LGS. N. 198/2006 'CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA` TRA UOMO E DONNA, A NORMA DELLA LEGGE 28.11.2005 N. 246'.
  • APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE(PAP) 2018-2020. D. LGS. N. 198/2006 'CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA` TRA UOMO E DONNA, A NORMA DELLA LEGGE 28.11.2005 N. 246'.
Sono presenti 1 allegato/i
59Pubblicazione Enti Terzi17/01/201825/01/2018AGENZIA RISCOSSIONE - Deposito atti irreperibilità assoluta - Elenco n. 2MESSO COMUNALE
  • AGENZIA RISCOSSIONE - Deposito atti irreperibilità assoluta - Elenco n. 2
58Determina16/01/201831/01/2018Determina N. 409 del 29/12/2017 Oggetto: APPROVAZIONE RUOLO COATTIVO ICI 2011SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO
  • APPROVAZIONE RUOLO COATTIVO ICI 2011
  • APPROVAZIONE RUOLO COATTIVO ICI 2011
57Determina16/01/201831/01/2018Determina N. 404 del 29/12/2017 Oggetto: Determinazione del lavoro straordinario da destinare al personale dipendente per l' anno 2017. Assunzione impegno di spesa.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Determinazione del lavoro straordinario da destinare al personale dipendente per l' anno 2017. Assunzione impegno di spesa.
  • Determinazione del lavoro straordinario da destinare al personale dipendente per l' anno 2017. Assunzione impegno di spesa.
56Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 408 del 29/12/2017 Oggetto: Accertamento TARI 2017SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO
  • Accertamento TARI 2017
  • Accertamento TARI 2017
55Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 407 del 29/12/2017 Oggetto: Accertamento di entrata per avvisi IMU 2012SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO
  • Accertamento di entrata per avvisi IMU 2012
  • Accertamento di entrata per avvisi IMU 2012
54Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 406 del 29/12/2017 Oggetto: Determina di accertamento dei proventi delle sanzioni rivenienti da violazioni al Codice della strada. Periodo Gennaio-Dicembre 2017.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Determina di accertamento dei proventi delle sanzioni rivenienti da violazioni al Codice della strada. Periodo Gennaio-Dicembre 2017.
  • Determina di accertamento dei proventi delle sanzioni rivenienti da violazioni al Codice della strada. Periodo Gennaio-Dicembre 2017.
53Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 405 del 29/12/2017 Oggetto: “Incontro con il Gen. Angiolo Pellegrini autore del libro: “Noi, gli uomini di Falcone. La guerra che ci impedirono di vincere”- Impegno di spesa -SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • “Incontro con il Gen. Angiolo Pellegrini autore del libro: “Noi, gli uomini di Falcone. La guerra che ci impedirono di vincere”- Impegno di spesa -
  • “Incontro con il Gen. Angiolo Pellegrini autore del libro: “Noi, gli uomini di Falcone. La guerra che ci impedirono di vincere”- Impegno di spesa -
52Determina15/01/201830/01/2018Nota di Liquidazione n. 505 del 29/12/2017 Oggetto: Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - liquidazione fattura alla Ditta “Agrusti e C. s.r.l.” - CIG: Z20212EE43SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - liquidazione fattura alla Ditta “Agrusti e C. s.r.l.” - CIG: Z20212EE43
  • Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - liquidazione fattura alla Ditta “Agrusti e C. s.r.l.” - CIG: Z20212EE43
51Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 398 del 29/12/2017 Oggetto: Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - Impegno di spesa per fornitura caramelle - CIG: Z87217BE0ASETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - Impegno di spesa per fornitura caramelle - CIG: Z87217BE0A
  • Programma delle manifestazioni “Natale 2017” - Impegno di spesa per fornitura caramelle - CIG: Z87217BE0A
50Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 401 del 29/12/2017 Oggetto: Accertamento ed impegno del contributo per le spese di formazione erogato dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile - progetto “Pro anziani” 2015/2016 -SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Accertamento ed impegno del contributo per le spese di formazione erogato dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile - progetto “Pro anziani” 2015/2016 -
  • Accertamento ed impegno del contributo per le spese di formazione erogato dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile - progetto “Pro anziani” 2015/2016 -
49Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 403 del 29/12/2017 Oggetto: VARIAZIONE FONDO PLURIENNALE VINCOLATOSETTORE ECONOMICO FINANZIARIO
  • VARIAZIONE FONDO PLURIENNALE VINCOLATO
  • VARIAZIONE FONDO PLURIENNALE VINCOLATO
48Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 402 del 29/12/2017 Oggetto: Incarico professionale per definizione pratiche di condono edilizio presentate ai sensi delle Leggi 47/85, 724/94, 326/2003 e s.m.i. (CIG: ZAF1CE0403). Liquidazione corrispettivo annualità 2017.-SETTORE TECNICO
  • Incarico professionale per definizione pratiche di condono edilizio presentate ai sensi delle Leggi 47/85, 724/94, 326/2003 e s.m.i. (CIG: ZAF1CE0403). Liquidazione corrispettivo annualità 2017.-
  • Incarico professionale per definizione pratiche di condono edilizio presentate ai sensi delle Leggi 47/85, 724/94, 326/2003 e s.m.i. (CIG: ZAF1CE0403). Liquidazione corrispettivo annualità 2017.-
47Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 399 del 29/12/2017 Oggetto: Lavori di realizzazione di linea pre-cablata da utilizzare per l’elettrificazione degli stands comunali. Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZBC218F568).-SETTORE TECNICO
  • Lavori di realizzazione di linea pre-cablata da utilizzare per l’elettrificazione degli stands comunali. Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZBC218F568).-
  • Lavori di realizzazione di linea pre-cablata da utilizzare per l’elettrificazione degli stands comunali. Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZBC218F568).-
46Determina15/01/201830/01/2018Determina N. 400 del 29/12/2017 Oggetto: Sostituzione fasce della seduta in legno delle panchine ubicate nella villa comunale ed in piazza Marconi. - Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZF6218F55A)SETTORE TECNICO
  • Sostituzione fasce della seduta in legno delle panchine ubicate nella villa comunale ed in piazza Marconi. - Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZF6218F55A)
  • Sostituzione fasce della seduta in legno delle panchine ubicate nella villa comunale ed in piazza Marconi. - Affidamento ed impegno di spesa (CIG: ZF6218F55A)
45Permesso di costruire11/01/201826/01/2018AVVISO DI RILASCIO PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA N. 1449USO ED ASSETTO DEL TERRITORIO
  • AVVISO DI RILASCIO PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA N. 1449
44Delibera di Giunta Comunale10/01/201825/01/2018Delibera di Giunta Comunale N. 7 del 10/01/2018 Oggetto: Patrocinio all`Associazione Turistica Pro Loco San Michele Salentino per l`organizzazione delle manifestazioni carnevalesche 2018.SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
  • Patrocinio all`Associazione Turistica Pro Loco San Michele Salentino per l`organizzazione delle manifestazioni carnevalesche 2018.
  • Patrocinio all`Associazione Turistica Pro Loco San Michele Salentino per l`organizzazione delle manifestazioni carnevalesche 2018.
43Determina10/01/201825/01/2018Determina N. 5 del 10/01/2018 Oggetto: Fornitura carburante per i mezzi comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip . Assunzione impegno di spesa. CIG: ZCF219A521SETTORE AFFARI GENERALI
  • Fornitura carburante per i mezzi comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip . Assunzione impegno di spesa. CIG: ZCF219A521
  • Fornitura carburante per i mezzi comunali mediante trattativa diretta su Mepa-Consip . Assunzione impegno di spesa. CIG: ZCF219A521
42Determina10/01/201825/01/2018Determina N. 6 del 10/01/2018 Oggetto: Attribuzione della posizione economica D4 al dipendente GALETTA Domenico.SETTORE AFFARI GENERALI
  • Attribuzione della posizione economica D4 al dipendente GALETTA Domenico.
  • Attribuzione della posizione economica D4 al dipendente GALETTA Domenico.
BANDI E AVVISI
INFORMAZIONI GENERALI

Pagamenti online - pagoPA

protezione civile comunale

 

SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI

Per la reperibilità del servizio di stato civile chiama

331/5047716

LEGGI IL REGOLAMENTO

Reperibilità per le operazioni cimiteriali (tumulazioni, estumulazioni, accoglimento salma, chiusura feretro, ecc.)

Ditta Ge.U.S. – General Utility Service Srl
392 – 8565546

TARIFFARIO + MODULISTICA